Terence Hill, avete mai visto dove abita l’attore? Un piccolo regno immerso nel verde

Advertisement

Terence Hill nei panni del celebre prete investigatore Don Matteo si è innamorato della cornice paesaggistica che ha fatto da set alla gloriosa serie Rai, decidendo di ritornare così a vivere in Italia dopo aver vissuto per più di trent’anni all’estero. Dopo aver abbandonato da piccolo la sua città natale, Venezia, l’attore ha trascorso qualche anno in Germania, per poi rientrare brevemente in Italia, ad Amelia città natale del padre dove a soli 11 anni ha fatto il suo esordito davanti alla cinepresa. I suoi primi ruoli gli hanno permesso di pagare i suoi studi e di conseguire la laurea presso la facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Roma.

Il grande successo è arrivato quando ha conosciuto negli anni Sessanta Bud Spencer, formando con lui un sodalizio artistico di grande successo, portando alla ribalta il filone dei “Fagioli-Western”. Ma sul set ha anche trovato l’amore: dal 1967 è sposato con Lori Zwicklbauer con la quale ha deciso di abbandonare gli Usa per trasferirsi a vivere a Gubbio, dopo essersi innamorato della cittadina umbra durante le riprese di Don Matteo.

Terence Hill, il suo casale umbro è una casa da sogno

Il popolare attore italiano e la consorte hanno deciso di andare a vivere in mezzo alla natura in un casale sito tra Gubbio e Spoleto, qui la coppia immersa nel verde e nella riservatezza vive la propria quotidianità tenendosi lontana da gossip e riflettori. Anche se ha deciso di dire addio al suo alter ego artistico dopo 20 anni, l’attore rimane profondamente legato al ruolo del parroco investigatore che ha abbandonato nel 2021. Un ruolo che gli ha fatto scoprire la bellezza dell’Umbria, la regione che ha dato i natali a suo padre e che lo ha fatto innamorare tanto da spingerlo a rivoluzionare la sua vita.

Advertisement

terence hill casa

Leggi anche: Natalia Titova, avete mai visto la casa dove abita con Massimiliano Rosolino? È una vera e propria reggia

Dopo decenni di routine americana all’insegna dei ritmi metropolitani, Mario Girotti ha intrapreso una tranquilla vita rurale circondandosi di tanto verde e tranquillità. Il suo casale conserva l’aspetto imponente del passato ma si lascia avvolgere da tanto verde che mitiga il suo aspetto maestoso ed austero. Vista la grande riservatezza di Terence Hill non si conoscono dettagli sulla sua abitazione, il cui interno resta top secret a differenza del suo esterno immortalato in alcuni scatti dei giornalisti, che a debita distanza lo hanno ripreso evidenziando che si tratta di un vero e proprio rifugio lontano da rumore, inquinamento e ritmi frenetici.

casa terence
Fonte web

Leggi anche: Terence Hill, avete mai visto il figlio dell’attore? Si chiama Jess e assomiglia al padre come una goccia d’acqua

Advertisement
CONDIVIDI ☞