Terremoto ad Amici. Alessandra Celentano fa scoppiare la lite, parole offensive contro Todaro: “Cafone, quello che dici è…”

Advertisement

Alessandra Celentano si é scontrata aspramente con Raimondo Todaro ad Amici. La maestra di ballo ha sempre espresso il proprio parere con veemenza, entrando spesso in conflitto con colleghi ed allievi. Stavolta, ”pomo della discordia” é Mattia che la Celentano vorrebbe mandare in sfida. Fin qui nulla, di strano, dato che non é la prima volta che l’insegnante sprona un ragazzo a mostrare le proprie capacità nel corso di una sfida che lo decreterà meritevole o meno di restare nella scuola.

Sta di fatto, però, che il caso di Mattia, secondo Raimondo Todaro, dovrebbe essere considerato più nello specifico, avendo il ragazzo riportato un infortunio di recente. A detta di Todaro, la maestra non avrebbe considerato tale particolare per uno scopo ben preciso. Quale fine potrebbe avere, Alessandra Celentano, nel mandare in sfida Mattia? 

Ebbene, Todaro ha parlato alla maestra senza mezzi termini, accusandola di volere mandare un ragazzo in sfida proprio in un momento delicato come questo, in cui non potrà dare il cento per cento, essendo ancora evidenti gli strascichi dell’infortunio. L’accusa non é stata digerita dalla maestra Celentano che si é scagliata contro Raimondo Todaro, cercando di far valere le sue ragioni. 

Alessandra Celentano, scontro aperto con Todaro: ecco cosa si sono detti

Advertisement

Alessandra Celentano, scontro aperto con Todaro

Alessandra Celentano ha ribadito di non voler consentire che Mattia chieda spesso settimane in più per affrontare le sfide. Todaro, dal canto suo, ha fatto leva sull’infortunio del ragazzo: ”Tu sai benissimo che sono tre giorni che riesce ad appoggiare appena i piedi e sai che non é pronto. Tu vuoi tirare fuori Mattia dal serale perché per te sarebbe problematico.[…] Dici tante ca..ate. Io al posto tuo mi affosserei. Se non lo metti sotto con la macchina, al serale Mattia ci arriva. Ma andiamo avanti con la sfida, tanto Mattia anche al 10% batterà il tuo sfidante.”.

Insomma, sembra proprio che Raimondo Todaro non abbia voluto darla vinta alla Celentano che ha risposto, alquanto stizzita: ”Mamma mia che esternazioni orrende! Tu pensi sul serio queste cose di me? Quindi credi che io sua una vile e vigliacca. […] Tu, Raimondo, ti permetti di dire cose pesanti. Il dottore adesso dice che può ballare.[…] Sei un cafone e uno che dice cose terrificanti.”[…]

Advertisement

Leggi anche: GF Vip. Manila Nazzaro nella bufera, parole violente contro il vippone: “Per me puoi morire…” Fan scioccati

La lite verbale tra i due professori di Amici é finita con la Celentano che ha deciso di capitolare, annullando la sfida di Mattia. ”Non ci sarebbe gusto nel vedere Mattia eliminato perché senza forze…”, ha concluso, inaspettatamente, la maestra.

CONDIVIDI ☞