Terremoto Uomini e Donne, due famosi tronisti finiscono in manette: “Arrestati dopo il programma”, Maria De Filippi sconvolta

Advertisement

Maria De Filippi ha concesso l’opportunità a diverse persone, approdate nei suoi programmi, di lanciarsi nel mondo dello spettacolo, degli sponsor e delle serate. Purtroppo, però, in determinati casi, il percorso di alcuni ha iniziato a deviare, portando gravi conseguenze. É quanto accaduto a due ex tronisti di Uomini e Donne che si sono ritrovati a dover fare i conti con la legge. Maria De Filippi ha sempre cercato di offrire una possibilità di carriera a tronisti e corteggiatori, ma non tutti hanno saputo farne tesoro.

Sicuramente molti ricorderanno il tenebroso Giuseppe Mazzitelli, ex tronista che ha scelto Roberta Pontesilli, divenuta un’icona delle teen-agers soprattutto per la sua abitudine di indossare originali orecchini. Ebbene, la storia tra i due non é durata molto, a causa di alcuni dubbi della Pontesilli sull’ex tronista. Maria De Filippi ha dovuto constatare che la relazione, nata sotto i riflettori del suo programma, é giunta al termine, non resistendo all’impatto con la realtà.

Proprio Giuseppe Mazzitelli, dopo aver completato il suo percorso alla corte di Maria De Filippi, ha dovuto fare i conti con la legge, in quanto é stato arrestato, nel corso di un’operazione antidroga, dalla squadra mobile del capoluogo lombardo. Gli agenti sono partiti dal l’ispezione di un pacco, destinato all’aeroporto di Barcellona, e contenente dei porta CD. É bastato poco agli agenti per rendersi conto che nei porta CD fossero stati inseriti ben centomila euro, destinati al pagamento di una partita di hashish che la polizia ha ricondotto a Giuseppe Mazzitelli e tre suoi amici. In aggiunta, é stata sequestrata anche della marijuana.

Maria De Filippi: ecco chi é l’altro famoso tronista che ha avuto problemi con la legge

Advertisement

Maria De Filippi, ovviamente, é del tutto estranea alle vicende giudiziarie che hanno investito due ex tronisti. Il secondo giovane che ha dovuto fare i conti con il mondo della Giustizia é Alessio Lo Passo che, inizialmente, ha rivestito il ruolo di corteggiatore di Giulia Montanarini, salvo poi accettare la proposta di Maria, diventando tronista. Non a caso, la storia con la Montanarini é stata molto breve e si é interrotta per divergenze caratteriali.

Famosi tronisti finiscono manette

Nemmeno come tronista il percorso di Lo Passo é stato fortunato, in quanto il giovane ha dovuto abbandonare il trono, dopo che é stata scoperta la sua frequentazione segreta con Francesca Pierini. Di fronte a casi del genere, le regole del programma di Maria De Filippi non fanno sconti a nessuno. Fatale per Alessio Lo Passo é stata una serata in discoteca, durante la quale l’ex tronista si é trovato coinvolto in una rissa che gli ha provocato, come conseguenza, la deviazione del setto nasale. Il giovane, però, ha iniziato a minacciare il medico che l’ha assistito, guadagnandosi una condanna a tre anni di reclusione per estorsione ai danni del sanitario.

Tuttavia, l’ex tronista del programma di Maria De Filippi ha scontato solo quattro mesi, essendo stato poi affidato ai servizi sociali. Nessun o avrebbe pensato a tali epiloghi per i due ex tronisti, ai quali la De Filippi ha dato fiducia, lanciandoli nel mondo del piccolo schermo.

Advertisement

Leggi anche: Alberto Matano esce allo scoperto con il futuro sposo: le prime foto insieme della coppia fanno impazzire i fan

CONDIVIDI ☞