“Massimo Boldi è rimbambito, un ritardato, lo zio scemo”: Antonio Ricci insulta l’attore che si attribuisce la paternità di Striscia La Notizia

Advertisement

Botta e risposta al vetriolo tra Massimo Boldi e Antonio Ricci.

A poche ore dalla ripresa di Striscia la Notizia la polemica tra Boldi e l’autore e regista di Mediaset non accenna a placarsi. Cosa è accaduto tra i due? A innescare la miccia è stato l’attore comico.

Massimo Boldi in una dichiarazione ha detto che l’idea di Striscia la Notizia è stata la sua. “Striscia la notizia l’ho inventata io, dieci anni prima che la facesse Ricci”, dice Boldi in una intervista al Quotidiano Nazionale.

Advertisement

Leggi anche:”Buttatelo fuori, è vergognoso!”: Amedeo Goria indigna il pubblico con il suo comportamento senza freni al GF Vip

Il 76enne comico ha poi aggiunto : “Dopo aver visto su Telereporter un tizio che trasmetteva un tg parlando soltanto di quello che avveniva alla Comasina, scrissi il testo di un tg divertente. Lo feci al Derby, poi ad Antenna 3, poi a Risatissima su Canale 5, con l’aiuto di Zuzzurro e Gaspare”.

Antonio Ricci

L’incontro tra Massimo Boldi e Antonio Ricci

Massimo Boldi, sempre nell’intervista, racconta come avvenne l’incontro con Ricci. “Gli propongo l’idea del telegiornale e lui mi risponde: ‘Belìn, ancora il telegiornale, sono 10 anni che lo fai! È una rottura di scatole’”, ricorda Boldi. Che, in questo modo, dimostra come la paternità del noto tg satirico sia in realtà frutto del suo sacco. Ma Antonio Ricci, sentito in proprosito, non sembra della stessa idea, anzi attacca Boldi in maniera molto netta.

Advertisement

“Perché Boldi lo scopre dopo 34 anni che ha inventato Striscia? Perché è un po’ ritardato”, dice in maniera quasi sprezzante l’autore di diversi programmi di successo di Canale 5.

Leggi anche:”Devi darti una calmata, tieni le mani a posto” Ainett Stephens mette un freno ad Amedeo Goria respingendo le sue avances nella Casa del GF Vip

“Faceva uno sketch come se ne sono sempre fatti. Lui però sostiene che sia la stessa cosa di Striscia, ma basta vedere i video e si notano tutte le differenze. Fa ricostruzioni con gli anni completamente sballati, prosegue Ricci. Lui dice ha molto affetto per me, anche io lo ho perché come uno ha affetto per lo zio scemo, io ce l’ho per lui.”

Advertisement

Poi la stoccata finale: “Massimo Boldi fa ridere perché è rimbambito”, dice Ricci. Il comico non ha risposto, e forse ha fatto bene così. L’educazione, a una certa età, è difficile da insegnare!

CONDIVIDI ☞