Claudia Pandolfi, conoscete l’ex marito Massimiliano Virgilii? Mentre lo sposava lei già pensava ad un altro

Advertisement

Claudia Pandolfi è considerata una delle attrici più conosciute della scena contemporanea cinematografica e televisiva, ma l’attrice romana con la notorietà acquisita con la sua lunga e gloriosa carriera è finita al centro più volte delle maglie del gossip, per via della vita sentimentale alquanto movimentata. La Pandolfi ha infatti fatto parlare molto di sé in passato per i suoi amori non solo per le performance sul piccolo e grande schermo. Attualmente l’attrice è legata sentimentalmente a Marco De Angelis, che ha sposato in seconde nozze, in maniera bislacca. e che l’ha resa madre del suo secondo figlio.

Prima di trovare la felicità e la stabilità con il suo attuale compagno, Claudia Pandolfi nel 1999 ha sposato il collega Massimiliano Virgilii: dopo quattro anni insieme i due hanno deciso di fare il grande passo. Ma dopo essere convolata a nozze con l’attore e doppiatore, il loro matrimonio è naufragato in tempi record: circa un mese dopo il matrimonio di ritorno dalla luna di miele in Africa, l’attrice ha deciso di lasciare il marito dicendogli chiaramente di essersi resa conto di non amarlo più.

La verità sull’addio tra Claudia Pandolfi e l’ex marito Massimiliano Virgilii

Un addio che ha avuto una versione diversa da parte dell’ex marito dell’attrice romana che le ha rivolto delle pesanti accuse insinuando la presenza di un altro uomo. Malgrado il matrimonio tra Claudia Pandolfi e Massimiliano Virgilii sia stato annullato dalla Sacra Rota, permettendo ad entrambi di riposarsi senza rimanere impigliati in vincoli religiosi e burocratici, ha comunque lasciato degli strascichi. Infatti L’attore qualche tempo fa si è scagliato al vetriolo contro la sua ex moglie rivelando una diversa versione dei fatti a proposito del loro matrimonio flash.

massimiliano virgili e claudia pandolfi
Massimiliano Virgilii
Advertisement

Leggi anche: Chi è in realtà Claudia Pandolfi: i dettagli segreti della sua vita privata e le tappe centrali della sua carriera di attrice

“Claudia mi piantò un mese dopo le nozze. Poi la vidi su tutti i giornali tra le braccia di Andrea Pezzi. Come se non bastasse, lei scrisse una lettera aperta sul Corriere della Sera per dire che già sull’altare pensava a Pezzi e non a me. Da quel momento per me è stato l’inferno. A quel punto sono crollato, ero distrutto. Non potevo uscire di casa perché sentivo gli occhi di tutti addosso. Per quattro anni, per non pensare alla mia vita demolita, ho cominciato a frequentare locali notturni, a partecipare a festini, a bere troppo, finché non ho incontrato Vincenza” – questa l’invettiva contro l’attrice che Massimiliano Virgilii ha affidato al settimanale DiPiù.

Dopo la separazione dal marito, l’attrice è stata infatti a lungo legata con Andrea Pezzi, successivamente però i due si sono lasciati e la Pandolfi ha avuto una relazione con Roberto Angelini, dal quale ha avuto il suo primogenito: Gabriele, nato nel 2006. Nella vita di Claudia Pandolfi da tempo c’è il produttore cinematografico Marco De Angelis: i due stanno insieme dal 2014, e due anni dopo hanno avuto un figlio, Tito.

I due, come raccontato dall’attrice, si sarebbero in qualche modo sposati tempo fa a Barcellona in modo bizzarro: per strada al cospetto di un tizio che si è presentato loro come un sacerdote e che ha messo qualcosa sulle teste e dopo aver unito le loro mani li ha dichiarati marito e moglie, una cerimonia inusuale che per lei ha avuto una certa rilevanza.

Advertisement

Leggi anche: Alba Parietti parla della sua relazione con Ezio Bosso e rivela: “La nostra storia è stata complessa, dolorosa e pericolosa”

CONDIVIDI ☞