Dopo Cicciolina un’altra attrice di film per adulti entra in politica: “Ecco qual è il mio incarico e cosa intendo fare”

Advertisement

Priscilla Salerno, all’anagrafe Tina Ciaco, attrice di film per adulti da qualche anno ha cercato di farsi strada nel panorama politico, come prima di lei ha fatto Ilona Staller che è riuscita a sedersi in parlamento. Dopo essersi spostata dalla sua Salerno a Verona dove ha avuto iniziato la sua carriera da attrice hard, adesso Priscilla è intenzionata ad impegnarsi sul campo come politica dopo l’incarico che le è stato affidato dal coordinatore nazionale del Nuovo Psi, Lucio Barani.

Nominata responsabile del dipartimento nazionale del Nuovo Psi contro la violenza sulle donne e sui rischi del revenge porn e della rete, Priscilla Salerno si è detta contenta per questo obiettivo conquistato dopo che la sua precedente esperienza da donna politica non le aveva dato le soddisfazioni sperate. Infatti l’anno scorso non è riuscita a candidarsi nel ruolo di consigliere comunale di Salerno sotto le fila del partito di Forza Italia per via di motivi etici.

Priscilla Salerno da attrice di film per adulti alla politica

Nel giro di un anno, le cose sono cambiate e lei vuole portare avanti la sua mission con devozione: “Quest’incarico premia il mio impegno. Continuerò ad andare nelle scuole a dire di non abbassare mai la guardia perché tutte noi, me compresa, quando siamo innamorate diventiamo vulnerabili”.

Advertisement

Leggi anche: Gianluca Costantino, il pesante retroscena sul compleanno di Soleil: “Ecco perché non mi ha voluto alla sua festa”

La pornostar responsabile del Nuovo Psi contro la violenza sulle donne nelle sue recenti interviste ha poi parlato del legame speciale con la sua città d’origine e con la squadra di calcio della Salernitana, che è riuscita a salvarsi dalla retrocessione in Serie B.

Priscilla Salerno politica

“Sono legata a Salerno e alla Salernitana, d’altronde lo si evince anche dalla mia storia professionale. Non è un caso che il mio cognome d’arte, Salerno, sia un omaggio alla città che mi è sempre rimasta nel cuore. Della Salernitana, poi, sono stata sempre tifosa” – ha raccontato alla stampa Priscilla Salerno che una volta entrata nel mondo della politica è intenzionata ad adoperarsi per lasciare un segno importante, e portare avanti delle battaglie per le quali vale la pena metterci la faccia con impegno.

Advertisement

Leggi anche: Chiara Ferragni al limite della censura, il lato B coperto solo da due tasche scatena le polemiche: “Si vede tutto”

CONDIVIDI ☞