Elisabetta II, svelato il segreto della sua longevità: ecco la dieta della regina ed i cibi banditi dalla sua tavola

Advertisement

In occasione dei festeggiamenti del Giubileo di Platino, la regina Elisabetta II è tornata a rubare la scena della stampa internazionale che ammira la sua tempra e la sua capacità di andare avanti da ben 70 anni alla guida di una nazione. A 96 anni la sovrana ha abbattuto un record dopo l’altro per quanto riguarda la monarchia inglese, conquistando anche il titolo della “sovrana più anziana del mondo”. Ma soprattutto ‘Lilibet’, come veniva chiamata affettuosamente in famiglia dai suoi genitori, dal nonno e dal suo consorte, è arrivata ad un prestigioso traguardo dopo aver superato anche il Covid che l’ha debilitata non poco in ottima forma.

Come si vocifera ormai da anni, il segreto della longevità di Elisabetta II risiederebbe, tra le altre cose anche nel suo ferreo regime alimentare, che è noto a palazzo e di cui hanno parlato i cuochi che hanno avuto l’onore di cucinare per la Royal Family. In base alle indiscrezioni fornite da un ex chef delle cucine reali, la monarca segue una dieta ben bilanciata da cui sono banditi alcuni alimenti, mentre vengono privilegiati altri. Inoltre è risaputo che la sovrana mangia poco preferendo le piccole porzioni ed alcuni piatti canonici, puntando su una scelta intelligente e campanilistica.

Anche nelle cucine reali si scelgono alimenti bio, sotto l’influenza del Principe Carlo che da anni si è fatto fautore di questo stile, ed inoltre si privilegiano gli alimenti a chilometro zero. Allo stesso modo la sovrana più longeva della storia ha da tempo bandito dalla sua tavola 6 tipi di alimenti a partire  da pasta, patate e riso.

Advertisement

Inoltre Elisabetta non consuma carne cruda, frutti di mare ed acqua del rubinetto per scongiurare il rischio di intossicazioni alimentari. A corte sono anche vietati aglio, cipolla e scalogno che hanno un odore persistente e potrebbero causare uno sgradevole inconveniente. Sempre su raccomandazione di Carlo, dal 2008 la famiglia reale ha deciso di non consumare più foie gras di oca o di anatra, per i trattamenti a cui sono sottoposti gli animali per ottenere questa pietanza gourmet.

La dieta di Elisabetta II: il suo segreto della longevità

Invece la dieta della regina Elisabetta è ricca di pesce, verdure e frutta puntando sulla stagionalità. A colazione la sempreverde 96enne mangia: cereali, yogurt, toast al tonno, marmellata; in alternativa la sovrana consuma una colazione salata a base di uova strapazzate e salmone affumicato. Tra i piatti preferiti dalla sovrana ci sono quelli a base di pescato, quali aringhe affumicate o sogliola di Dover con un contorno di verdure soprattutto spinaci, insalata e zucchine che preferisce consumare a pranzo.

Regina Elisabetta dieta

Leggi anche: Carlos Corona furioso attacca senza pietà Nina Moric: “Mia madre ha minacciato di querelarmi per…”

Advertisement

Per quanto riguarda le portate a base di carne, la sovrana si mantiene leggera consumando abitualmente pollo grigliato con contorno di insalata. Generalmente la cena reale è a base di carne, e tra i piatti più gettonati ci sono l’arrosto di manzo o l’agnello, ma alla regina viene spesso servito anche il salmone a cena sempre con un contorno di ortaggi e verdure. Elisabetta II non rinuncia al rituale british del the che a lei viene servito rigorosamente senza latte e senza zucchero e che consuma con i classici biscotti al burro alle cinque di pomeriggio, ma il buffet include anche tramezzini al salmone e cetrioli, con uova e maionese o prosciutto e senape.

Il suo dolce preferito è la torta al cioccolato che la sovrana si concede sporadicamente, ma ama anche quelli a base di fragole. Infatti Elisabetta II è solita terminare i pasti mangiando le sue fragole personali che si coltivano da tempo direttamente nell’orto del castello di Balmoral, ma è ghiotta anche di pesche bianche che crescono presso il castello di Windsor.

Leggi anche: Carolina Marconi, la drammatica confessione: “Dopo il tumore la mia vita non è più la stessa”. Fan gelati

CONDIVIDI ☞