Eros Ramazzotti, il gesto per la piccola Elena Del Pozzo commuove il pubblico: “Parole che spezzano il cuore”

Advertisement

Tra i tanti ospiti che hanno preso parte al concerto evento di Gigi D’Alessio in piazza del Plebiscito a Napoli, è salito sul palco anche Eros Ramazzotti, che oltre a duettare con il suo collega si è reso protagonista di un gesto degno di nota. Da padre e da artista dalla grande sensibilità, il cantautore romano con discrezione e grande spontaneità, al termine della sua esibizione con cui ha omaggiato la carriera del cantante neomelodico, ha fatto un saluto speciale ricordando con delicatezza una piccola vittima il cui nome in questi giorni ha popolato le notizie di cronaca: Elena Del Pozzo.

Eros Ramazzotti ha avuto il grande onore di aprire le danze sul palco del concerto evento “Gigi, uno come te-30 anni insieme”, dedicato alla lunga carriera del cantante napoletano, una festa andata in onda in prima serata su Rai 1 il 15 giugno. Il cantautore romano è così riapparso in tv a distanza di qualche mese dopo la sua ultima ospitata in una cornice speciale dal punto di vista soprattutto personale, visto che dopo tanti anni ha condiviso il palco con la sua ex moglie, durante lo show di Canale 5 Michelle Impossible.

Eros Ramazzotti si commuove

Eros Ramazzotti, il gesto toccante per la piccola Elena viene applaudito da tutti

Advertisement

Eros per rendere omaggio al collega ha risposto all’invito salendo sul palco, dove sono andati in scena dei duetti che hanno scaldato gli animi degli spettatori. Prima è stata la volta della featuring sulle note di un brano iconico di Gigi D’Alessio, “Quanti amori”, poi si è dato spazio ad un piccolo medley dei brani del cantautore romano. I due artisti hanno cantato insieme “Più bella cosa” e “Un’emozione per sempre”, una volta conclusa l’emozionante performance sul palco di piazza Plebiscito, Eros ha urlato: Ciao Elena!  per poi mandare un bacio al cielo.

Leggi anche: Sara Tommasi, il disperato appello per la famosa cantante: “Aiutatela vi prego, in lei rivedo me”, poi svela il doloroso retroscena sulla morte della madre

Un gesto unanimemente apprezzato dalla folla raccolta per assistere al concerto di Gigi D’Alessio, che è stata sconvolta come tutta l’opinione pubblica nazionale dalla drammatica uccisione della piccola Elena Del Pozzo, pugnalata a morte dalla madre Martina Patti. La dedica di Eros è stata lodata anche sui social come documentato dai tanti commenti affidati a Twitter, nei quali gli utenti si sono complimentati con il cantautore che ancora una volta ha dato un grande esempio di sensibilità ed umanità.

Leggi anche: Arisa spiazza tutti, il clamoroso gesto per il fidanzato mette a tacere i dubbi: “Ecco come stanno veramente le cose”

Advertisement
CONDIVIDI ☞