Advertisement

Famosa vip in difficoltà economiche, la decisione estrema: “Ho messo la casa all’asta. Non riesco a pagare i debiti”

Advertisement

Una famosa vip ha rivelato che a causa delle sue beghe economiche dovrà mettere casa all’asta, questo quanto trapelato da una recente intervista di Ilona Staller raccolta dal Messaggero. L’ex pornodiva ha ammesso di non aver saldato i debiti a causa della pandemia che l’ha tenuta ferma per due anni: “La cosa incredibile è che io avevo già pagato una parte del debito anni fa e invece risulta come se non avessi pagato, quindi con il commercialista stiamo cercando di risolvere e farmi togliere da quello che devo, tra condominio e Agenzia delle entrate, almeno la parte che ho già restituito”.

Ilona Staller, alias Cicciolina, ha raccontato che l’immobile sarà messo all’asta con data di apertura prevista per il 17 luglio, si tratta di una villa di 130 metri quadrati (che comprende: due camere, cucina, soggiorno con veranda e due bagni) sita sulla Cassia che comprende giardino e piscina ad uso esclusivo. All’interno è composto da.

Ilona Staller, all’asta la casa sulla Cassia usata come set: la rivelazione choc della famosa vip

Dopo aver concluso il lungo capitolo pornografico, Cicciolina ha avuto qualche parte recitando in vari episodi della telenovela Xica da Silva per poi dedicarsi ad altri interessi non ultimo una sua agenzia artistica, la Saremo famosi. La casa all’asta è stata in passato il set per diversi video hard con protagoniste oltre alla Staller, Moana Pozzi, Milly D’Abbraccio ed Eva Henger.

Ilona Staller la casa in asta

Leggi anche: Kim Kardashian, morta la sua sosia: l’annuncio choc della famiglia della 34enne

Sulle colonne de Il Messaggero, Ilona Staller ha confessato che la sua situazione seppure difficile non l’ha ridotta sul lastrico: “Non vi preoccupate, non vivo per strada, ora abito in un attico” – quindi sebbene sia stata costretta a liberare l’immobile di suo possesso a Roma, in quanto pignorato, per ripagare dei debiti accumulati nel tempo ha a sua disposizione una casa nella quale vivere. A quanto pare da anni l’ex pornostar si trova ad affrontare problemi economici, come da lei rivelato in seguito alla perdita del vitalizio da parlamentare, per il quale si è spesa tanto per la restituzione, a cui si sono aggiunti poi costi extra legati alle spese legali per la separazione dal marito, lo scultore Jeff Koons.

Leggi anche: Salt Bae, gli ex lavoratori lo accusano: “Un tiranno con l’ossessione per ricchezza ed eccesso. Il lusso è una farsa, ruba…”

CONDIVIDI ☞