“Federico Fashion Style gay”: il parrucchiere dei vip si sbottona sulla sua vita privata e svela particolari che nessuno conosce

Advertisement

Federico Fashion Style, considerato uno dei parrucchieri più famosi d’Italia, deve la sua grande notorietà alla vetrina concessagli da Real Time che ha investito sulla sua creatività con il programma televisivo Il Salone delle Meraviglie.

Grazie al format televisivo Federico Lauri, questo il vero nome del popolare hairstyle di Anzio, è diventato un nome ed un volto famoso sui social ed in tv. Dopo la sua esplosione mediatica, in tanti si sono domandati con molta insistenza se fosse gay. Addirittura qualche anno fa la frase “Federico Fashion Style gay” era diventata una delle ricerche più gettonate su Google.

Leggi anche: Brutto incidente per Alba Parietti : le foto non troppo eleganti della sua disavventura durante la vacanza ad Ibiza rimbalzano sui social

Advertisement

Il protagonista dello show Il Salone delle Meraviglie apprezzato per il suo estro creativo nel plasmare i capelli delle donne continua ad attirare grande interesse nel pubblico. Alle voci sui presunti ritocchini estetici, hanno fatto eco quelle sul suo orientamento: in molti pensano che il parrucchiere dei vip sia gay. Il suo look eccentrico e le sue movenze aggraziate hanno alimentato le voci e gli interrogativi sulla sua omose**ualità.

Federico Fashion Style gay_

Federico Fashion Style è gay?

Federico Fashion Style agli esordi della sua carriera televisiva ha dovuto affrontare più volte la questione, svelando aspetti privati della sua vita personale. Il coiffeur ha così confessato di avere una compagna da più di dieci anni e di essere padre. “Non sono sposato, sono fidanzato con Letizia da 12 anni ed abbiamo una bimba che si chiama Sophie Maelle. Non sono gay, ho una figlia e una compagna. Non significa che se sei vestito così sei gay oppure che lo sei perché fai il parrucchiere o lo stilista” – il commento di Federico Fashion Style.

Leggi anche: Guendalina Tavassi si regala nuovi ritocchini estetici, ma non è la sola: le foto pre e post intervento

Advertisement

Malgrado le sue dichiarazioni risalgono a qualche anno fa, ancora oggi non pochi sono ancora convinti della sua omose**ualità, che sarebbe confermata dal suo look e dal suo lavoro: una concezione alquanto discriminatoria ed antiquata, che non si riesce ancora a scardinare nella società contemporanea.

Condividi: