Giorgia Soleri sotto attacco, il look sfoggiato al ristorante scatena le polemiche: “Non doveva vestirsi così”

Advertisement

Cosa hanno in comune Giorgia Soleri e Chiara Ferragni? Le due influencer hanno diversi aspetti che le avvicinano per quanto riguarda la scelta di vivere il rapporto con il loro corpo in maniera alquanto libera ed un po’ trasgressiva, non temendo critiche ed attacchi. Entrambe usano il proprio corpo per promuovere battaglie dal sapore femminista e per esortare tutte le donne ad avere un rapporto più diretto e libero con la loro femminilità.

Recentemente Giorgia Soleri è finita nel calderone delle polemiche, dopo essersi mostrata a cena fuori in reggiseno con peli sotto le ascelle in evidenza, una mise che la stessa Ferragni ha esibito in più di un’occasione sfoggiando i suoi reggiseni fashion. Malgrado le critiche social, la Soleri ha deciso di sradicare gli stereotipi mostrandosi scandalosamente al naturale e facendo scattare i paragoni con l’imprenditrice digitale cremonese, che ha avuto modo di incontrare a casa dei Ferragnez, come documentato dallo scatto che ha immortalato insieme le due influencer con Fedez e Damiano David.

Giorgia Soleri come Chiara Ferragni

A differenza di molte altre colleghe, Giorgia Soleri e Chiara Ferragni invocano una bellezza che non ricerca la perfezione ma la normalità, con la consapevolezza che il bello assoluto sia solo una chimera fuggente, mentre la propria libertà permette di conquistare una dimensione più personale.

Advertisement

Giorgia Soleri reggiseno

Leggi anche: Insegna a parlare in corsivo su TikTok e diventa famosa: ecco chi è la “professoressa” che spopola sui social

Non curanti di critiche ed insulti, le due popolari influencer condividono la stessa missione, quella di promuovere il concetto di body positivity e di sentirsi libere di cenare come vogliono. Respingendo gli attacchi degli odiatori del web, che non hanno perso tempo a metterla sotto accusa, la Soleri ha commentato in modo enciclopedico scrivendo sui social ai leoni da tastiera: “Sono una donna. Credono che la mia libertà sia loro proprietà. Ed io glielo lascio credere. E avvengo“. Una posizione ribadita con altri termini e più volte anche dalla Ferragni, che ha imparato a non curarsi troppo dei commenti altrui guardando sempre avanti.

Leggi anche: Elodie infiamma l’estate con la nuova hit “Tribale” e rivela: “La formazione nei club mi è servita”

Advertisement
CONDIVIDI ☞