Ilary Blasi si sbottona su Silvia Toffanin: “Vi spiego perché non parlo mai di lei” e chiarisce il suo rapporto con la Marcuzzi

Ilary Blasi, in una lunga intervista a FQ Magazine, si è raccontata senza remore affrontando diversi temi, legati alla sua vita professionale, svelando alcuni dettagli fino ad oggi tenuti segreti. Prima di affrontare il gran finale de L’Isola dei Famosi, la conduttrice si è lasciata andare a delle confidenze sulla sua vita privata e professionale da cui sono emerse delle curiosità.

Ripercorrendo la sua carriera, la Blasi ha parlato dei suoi esordi in tv scanditi da diverse tappe: la partecipazione a Miss Italia nel 1998, i provini per Paperissima e per Striscia la Notizia. Fino a quella che ha definito la sua “ultima chance” per entrare nel mondo della televisione: il provino per Passaparola. “È stata una chiave di accesso a un sogno, partivo per Milano speranzosa e li facevo tutti. Quella volta andò bene, mi presero” – ha rivelato la conduttrice.

Ilary Blasi: dalla conduzione del GF Vip a quella dell’Isola dei Famosi

Ilary Blasi ha poi vestito i panni di conduttrice a Le Iene ed al Grande Fratello Vip, per poi lasciare la conduzione del reality motivandola così: “Una mia scelta. Non lo dico per vanto, sono stata io sempre a lasciare. Quando prendo una decisione difficilmente torno indietro. Certo, ci vuole coraggio perché conduci programmi di successo, in questo periodo non è facile mollare, però dopo tre anni ho sentito la necessità di dire basta. A malincuore perché mi sono divertita tantissimo, era un programma che volevo fare e seguivo sempre. Pensi che cantavo la sigla nella testa e immaginavo il mio ingresso in studio, era un obiettivo”.

Parlando poi del suo “sostituto” Alfonso Signorini, Ilary Blasi ha dichiarato: “Ognuno mette la sua firma. Siamo molto diversi ma Alfonso ha messo la sua cifra. In quel genere è bravo, non saprei farlo come lo fa lui. Su alcuni sentimenti sono molto pudica, non riesco a scavare a fondo quando c’è qualcosa di personale. Sono più una da cazzeggio pur toccando argomenti seri”.

Ilary Blasi vuota il sacco sulle relazioni con le colleghe

Leggi anche: L’incubo di Mara Venier ricoverata in ospedale per un intervento riuscito male: “Metà faccia è bloccata, rovinata da un dentista”

Comunque resta della sua conduzione del GF Vip una pagina memorabile, lo scontro con Fabrizio Corona, con cui la famiglia Totti ha da tempo un conto in sospeso.

Ricordando lo schiaffo inflitto all’ex re dei paparazzi la Blasi ha detto: “Non era preparata, se l’avessi detto a qualcuno non me l’avrebbero mai fatto fare. Avevo solo chiesto agli autori di poter dire delle cose, lui sosteneva che io avessi posto un veto sulla sua presenza invece era il contrario, io lo volevo fortemente. C’era scompiglio dietro le quinte, sono partite chiamate, mi facevano segno di chiudere ma in quel momento me ne sono fregata, ho usato un mezzo pubblico per un fine privato. Per me quello non era più il reality era la mia vita, era una cosa tra me e lui. Rimarrà nella storia, io da spettatrice mi sarei divertita”.

Il rapporto con Silvia Toffanin: un’amicizia lunga 20 anni

Ilary Blasi nella sua lunga intervista a FQ Magazine ha avuto modo di respingere le voci sui presunti dissapori con Alessia Marcuzzi, che si sono ritrovate a passarsi la conduzione di alcune popolari trasmissioni Mediaset: “Nulla, nessuna rivalità. Con Alessia ci siamo anche messaggiate. Siamo entrambe romane, forse questo ci unisce”.

A proposito poi del capitolo Isola dei Famosi, la conduttrice l’ha descritta come un’avventura faticosa e complicata nel corso della quale si è divertita, rendendosi protagonista di alcune gaffe virali, che ha ribadito di non aver creato a tavolino, come nel caso di patata per Palapa e durello per duello.

Commentando poi l’operato degli opinionisti del reality, la conduttrice ha svelato: “Iva Zanicchi è nazionale…Tommaso Zorzi è stato un appoggio anche quando non avevamo ancora i naufraghi in studio…Elettra invece si è sentita un po’ un pesce fuor d’acqua in questo reality, è abituata ai social non so se si è trovata a sua agio ma il suo colore ha aiutato”.

Leggi anche: Riccardo Guarnieri è sparito dopo Uomini e Donne: il lungo silenzio del cavaliere preoccupa i suoi fan e la redazione del programma

Sorvolando sulla sua riconferma al timone del reality nel corso della prossima edizione, Ilary Blasi non si è sottratta alla domanda un po’ più personale sulla sua amicizia con Silvia Toffanin lunga quasi 20 anni. “Stiamo crescendo insieme, è bello ma non è una cosa di cui parlo sempre…Perché sembra che uno voglia giocarsi questo rapporto tipo bonus. Lei scherzando mi dice che non parlo mai di lei nelle interviste. Non perché io non voglia ma sembra sempre un argomento un po’ ‘scomodo’. Se qualcuno allude ad altro me ne frego, tanto per i detrattori o lavoro perché sono la moglie di Totti o perché sono amica di Silvia” – ha raccontato la conduttrice a FQ Magazine.

Condividi: