Jasmine Carrisi mortifica papà Al Bano: “Non lo farei mai con lui”, rivela sprezzante

Advertisement

Jasmine Carrisi sempre più lanciata nella sua carriera da cantante si è lasciata andare ad una dichiarazione spiazzante, nel corso di una sua intervista raccolta dai microfoni di Radio Smeraldo. La giovane ha infatti rivelato a proposito del suo ingombrante papà Al Bano: “Non farei mai un singolo con lui”.

Dopo aver mosso i suoi primi passi nel panorama musicale italiano, Jasmine ha recentemente pubblicato un nuovo brano dal titolo “Calamite” che lei ha definito un “pezzo super leggero ed estivo”. Ma nel corso del suo intervento a Radio Smeraldo, non sono mancate domande che hanno chiamato in causa papà Al Bano. Infatti lo speaker radiofonico Matteo Bortone le ha chiesto se in futuro vorrebbe duettare con lui, e per tutta risposta Jasmine ha respinto questa possibilità dichiarando: “Abbiamo due stili completamente diversi e poi la sua voce coprirebbe la mia”.

Leggi anche: Loredana Lecciso confessa a sorpresa: “Io e Al Bano mai come ora” e smentisce la voce che vuole la coppia in crisi

Advertisement

Ma avere a fianco un padre come Al Bano le ha comunque permesso di intraprendere la carriera di cantante con una bella protezione. “Artisticamente parlando mi ha aiutato molto. Dal punto di vista musicale sicuramente ha tantissima esperienza” – ha confidato la 20enne.

Jasmine Carrisi snobba papa Al Bano

Jasmine Carrisi: i consigli di papà Al Bano

A proposito del suo nuovo singolo Jasmine Carrisi ha svelato che ha potuto contare sui consigli preziosi di suo padre rendendo noto un dettaglio: “Il titolo me l’ha consigliato lui. Secondo lui suonava meglio così, quindi mi sono fidata”. Con entusiasmo poi parlando del suo nuovo brano ha rivelato: “Sono molto contenta. Rispetto a quello precedente lo definisco più maturo”.

Leggi anche: “Barbara D’Urso non è più single”: la conduttrice paparazzata ancora una volta con Francesco Zangrillo non smentisce né conferma il nuovo amore

Advertisement

Non sono mancate domande sul suo futuro professionale in ambito musicale, a cui Jasmine ha risposto: “Credo di voler continuare ad esplorare, provare magari altri generi e stili sino a quando non troverò quello mio vero. Secondo me è giusto provare e capire dove si sta meglio”. Ma la giovane ha confessato anche di avere un grande desiderio da realizzare: “Registrare un album sarebbe un mio sogno, capisci molto bene il tuo genere, però secondo me ci vogliono delle basi solide. Voglio prima costruirmi e poi si vedrà”.

CONDIVIDI ☞