Lino Banfi in lacrime, la confessione spiazzante sulla moglie Lucia: “Andiamo avanti così…”

Advertisement

Lino Banfi protagonista di un recente lavoro cinematografico per la regia di Chiara Sani, a 85 anni ha dimostrato di avere lo smalto di sempre davanti alla macchina da presa, conquistando critiche positive per la sua interpretazione nella pellicola “Vecchie canaglie”, in uscita al cinema il 5 maggio. L’indimenticabile nonno Libero di “Un medico in famiglia” è stato il protagonista di una storia divertente, ma che fa pensare, raccontando le vicende di un gruppo di arzilli vecchietti, ospiti di una resistenza per anziani alle prese con uno sfratto.

Nel parlare del grande entusiasmo da cui viene trascinato quando recita, Lino Banfi intervistato da Vanity Fair ha confessato: “Fatemi fare non tre ma ventuno film l’anno. Stando in attività rinasco o, come dico io, metto in atto la Banfi Rigeneration. Vivo un’esistenza strana, sai? Forse la studieranno nelle scuole, ma niente pensione, con le mani in mano non ci so stare. Prima pensavo a lungo termine, ora agguanto tutto al volo, in nome del carpe diem”.

Lino Banfi, la clamorosa confessione su sua moglie

Nelle sue recenti interviste, Lino Banfi ha affrontato anche dei temi più privati, parlando dell’amore per sua moglie, della malattia della signora Lucia e della paura della morte. L’attore pugliese e la sua consorte lo scorso marzo hanno festeggiato 60 anni di matrimonio, un traguardo di cui si è detto orgoglioso ma che lo porta anche a fare i conti con il tempo che passa. La principale preoccupazione che rabbuia Banfi è il pensiero di doversi separare da sua moglie, nel raccontare questa paura ha ammesso: Cerco di esorcizzarla. Ho passato, e passo la vita a far sorridere gli altri, tante generazioni. Provo anche a scherzare con me stesso, ma ci riesco di meno”.

Advertisement

Lino Banfi fa piangere tutti

Dopo aver in più occasioni parlato della malattia di sua moglie Lucia, colpita da Alzheimer, l’attore pugliese interprete di diversi personaggi indimenticabili, ha anche condiviso alcuni momenti privati a testimonianza del grande amore che lega i due coniugi. “Abbiamo appena celebrato le nozze di diamante, i nostri 60 anni di matrimonio. Nessuno dei due può concepire la vita senza l’altro: è il nostro tema attuale. Ne parliamo in continuazione, 5-6 volte al giorno”.

Leggi anche: Rita Dalla Chiesa difende Manuel Bortuzzo, l’accusa choc della conduttrice: “Vigliacchi! Ecco cosa gli state facendo”

Parlando poi della morte, argomento di discussione con sua moglie, Lino Banfi ha confessato di avere con lei dei quotidiani siparietti quasi comici: “La domanda ci viene spontanea. Come facciamo? ‘Non devi morire tu prima di me’. E io: ‘Cercherò, ci proverò…’. Andiamo avanti così. La trasformiamo in uno sketch”. Oltre a non avere intenzione di andare in pensione, l’attore ha anche raccontato di sentirsi ancora in forze e di avere ancora qualcosa di importante da fare: “Non scendo, sto ancora saltellando qua e là. Sto cercando di barcamenarmi e di fare il possibile per i miei due figli. Che abbiamo bei ricordi delle persone che li hanno amati”.

Advertisement

Leggi anche: Daniele Bossari, la drammatica confessione sulla malattia che lo ha colpito: “Quello che per tanti è normale, per me può essere fatale”

CONDIVIDI ☞