Mara Venier rompe il silenzio, la sorprendente confessione sulle sorti di Domenica In: “Una scelta inevitabile”

Advertisement

Prima del finale di stagione di Domenica In, Mara Venier ha dissipato i dubbi che da tempo aleggiavano in rete dove i telespettatori più affezionati del talk domenicale, a lungo si sono chiesti, se la conduttrice veneta sarebbe ritornata la prossima edizione alla guida dello storico programma. Zia Mara ha deciso di sciogliere ogni dubbio sul suo futuro concedendo una lunga intervista al contenitore di Rai 3, Tv Talk.

Nel corso della chiacchierata, la conduttrice ha affrontato diversi temi soffermandosi sul fatto che negli ultimi due anni al timone del talk domenicale di Rai 1 ha dovuto cambiare impostazione alla sua conduzione, visto che il programma ha affrontato temi di grande attualità quali la pandemia e più recentemente la guerra in Ucraina. Nel ricordare i momenti più difficili al timone di Domenica In, lo scorso anno, ha svelato che una domenica si è improvvisamente fermata per la paura legata alle condizioni di suo marito che era stato colpito da un problema polmonare.

“Io in quel momento non facevo altro che piangere, ma poi ho deciso in 10 minuti di andare in onda. Non c’era trucco e parrucco, facevo tutto da sola, andavo in onda da sola. All’inizio è stata dura e difficile, ma volevo andare avanti, era giusto, Perché per la prima volta forse ho restituito qualcosa al pubblico che mi ha dato tanto affetto, mi ha dato amore, mai mi sono sentita sola. Anche quando non ero in onda con dei programmi, anche quando qualcuno mi ha fatta fuori” – ha rivelato senza remore la conduttrice veneta.

Mara Venier parla del suo futuro a Domenica In

Advertisement

Ma nei momenti in cui ha dovuto affrontare delle difficoltà, la Venier ha affermato di aver potuto contare sul sostegno del suo pubblico, e sentendo l’affetto nei suoi confronti è riuscita a non mollare. Non sottraendosi poi alle domande relative al suo futuro professionale, Mara Venier ha confermato che sarà ancora una volta alla guida di Domenica In, e così riuscirà ad assicurarsi un primato di tutto rispetto staccando Pippo Baudo con il quale condivide il record di tredici edizioni condotte.

La conduttrice scherzando ha poi ammesso con ha alcun l’alibi per mollare e che suo marito, Nicola Carraro ha appoggiato la sua decisione di restare al timone del programma, anche se la sua decisione è maturata soprattutto grazie alle richieste del suo pubblico. Non solo davanti alle telecamere di Tv Talk, ma anche durante l’intervista da Fabio Fazio a Che tempo che fa, Mara Venier ha confermato che tornerà a settembre in tv.

Mara Venier fa chiarezza

Leggi anche: Lacrime a L’Isola dei Famosi. Alessandro Iannoni abbandona il gioco, la drastica decisione spiazza tutti: “Ecco perché devo andare via”

Advertisement

“Sì ho detto che non vado in pensione. A me sta roba della vecchiaia e di uno che deve andare per forza in pensione mi ha stufato! Trovo tutto pesante. Uno può dire ‘mi piace’, ‘non mi piace’, ‘mi ha stufato’… però la pensione, ‘sei vecchia’, queste cose mi fanno girare le scatole. Continuerò a fare Domenica In fino a che il pubblico mi seguirà. Non abbiamo mai avuto risultati così alti come quest’anno e quindi io continuo. Come fai a lasciare con dei risultati così straordinari? Quando si stuferanno di me andrò in pensione davvero” – queste le parole di zia Mara ai microfoni di Che tempo che fa.

Leggi anche: Caterina Balivo lascia i fan senza parole, l’annuncio che nessuno si aspettava: “Ora posso dirlo, è tutto vero…”

CONDIVIDI ☞