Advertisement

Nuova vita dopo il coming out, la confessione del noto volto tv: “Con lui e mia figlia sono felice”

Advertisement

Un conosciuto food blogger e cuoco che si è fatto conoscere anche come volto della tv dopo aver fatto coming out ha trovato un nuovo amore, uscendo allo scoperto per condividere le sue emozioni. Marco Bianchi ospite in diverse puntate de La prova del cuoco, dove ha suggerito diverse ricette vegetariane svolgendo il ruolo di food mentor, si è fatto conoscere dal pubblico anche come autore, divulgatore scientifico, conduttore. Dopo aver qualche tempo fa parlato apertamente della fine della sua precedente relazione con la donna che lo ha reso padre di sua figlia Vivienne ha deciso di fare coming out e recentemente ha presentato pubblicamente il suo compagno Peppe.

Marco Bianchi soddisfatto dall’amore del suo compagno è riuscito a creare un rapporto speciale con sua figlia con la quale è riuscito ad introdurre il discorso sulla sua vita sentimentale: “Le ho parlato di lui nella maniera più semplice possibile, come suggerito anche dalla nostra terapeuta. Un giorno, dal nulla, l’ho presa da parte e le ho detto: ‘Papà ha incontrato un ragazzo che gli fa sentire le farfalle nello stomaco’”.

Marco Bianchi parla compagno
Marco Bianchi

Marco Bianchi, come è cambiata la sua vita dopo il coming out

Oltre a questa rivelazione il food mentor intervistato dal settimanale Chi, ha svelato qualcosa sul suo compagno: “Peppe è un uomo stupendo. Ci siamo conosciuti grazie ai social dopo uno scambio di commenti sotto un post che avevo fatto a pochi minuti dal vaccino anti Covid. Una battuta prima, un messaggio dopo, fino a quando non ci siamo incontrati per un caffè, volante, a Roma. Caffè che poi, vista la durata, si e trasformato in un vero e proprio aperitivo, con tanto di bacio finale. Il resto è storia: lui ha lasciato la Capitale, ma non il suo lavoro d’infermiere”.

Marco Bianchi compagno

Leggi anche: Emma Marrone in dolce compagnia del famoso collega: l’indiscrezione che infiamma il gossip

Marco nel tessere le lodi del suo amore ha svelato che Peppe lo ha fatto innamorare per la sua autenticità ed il suo altruismo, in più è riuscito a relazionarsi con Vivienne: “Le ho proposto di conoscerlo, ha detto subito sì, abbiamo mangiato una pizza ed eccoci qui adesso”. Per quanto riguarda il coming out reso noto solo qualche anno fa Marco ha detto: “Sentivo di provare affetto per i maschietti ma non potevo discuterne nella mia famiglia, fortemente cattolica e priva di strumenti.

Ricordo quando mio papà inneggiava a un documento contro l’omosessualità della Congregazione della fede, quando mia mamma chiamava “poverino” l’amico gay di mia sorella o rispondeva alla vicina che giocavo con le bambole perché mi piacevano le bambine. Cosa potevo capire? Pensavo che essere gay fosse la cosa più brutta del mondo”.

Leggi anche: Belen via da Mediaset, le rivelazioni di Fabrizio Corona spiazzano tutti: “Ecco come stanno davvero le cose”  

 

CONDIVIDI ☞