Rita Dalla Chiesa, furia sui Fratelli Bianchi dopo la frase che nessuno si aspettava: “Non è giusto…”

Advertisement

Dopo la sentenza di primo grado nell’ambito dell’omicidio di Willy Monteiro che ha confermato l’ergastolo per i fratelli Bianchi, Rita Dalla Chiesa ha commentato con tono critico la condanna. L’ex volto di Forum prendendo la parola sui social dopo la sentenza ha analizzato i possibili risvolti della vicenda giudiziaria.

Ma dopo il verdetto ha creato un putiferio il tweet di Piero Sansonetti che si è soffermato sull’esprimere il suo disappunto dopo la notizia della separazione in carcere i due fratelli: “Hanno separato i fratelli Bianchi, dopo l’ergastolo. Non si vedranno mai più. Lo stato si comporta con loro con la stessa ferocia con la quale loro si sono comportati con Willy. A me non piace questa cosa. Non trovo che sia civiltà”.

Un commento firmato dal giornalista, spesso ospite del TG4, che ha provocato la reazione scomposta del web, e tra le tante voci di protesta si è fatta sentire quella di Rita Dalla Chiesa che ha fatto eco all’esclamazione del giornalista sbottando: “Anche i genitori di Willy non lo rivedranno più”.

Rita Dalla Chiesa risponde a Sansonetti dopo il commento sul caso Willy Monteiro e sui fratelli Bianchi

Advertisement

Il punto di vista della conduttrice ha espresso il parere di tanti internauti, che hanno trovato il commento di Sansonetti fuori luogo, o meglio distorto perché non si è soffermato sulle ragioni di un simile atto, che sicuramente non hanno niente di punitivo dal punto di vista umano. Il web infatti ha spostato l’attenzione sul fatto che forse i due fratelli Bianchi sono stati separati temporaneamente e per una ragione.

Le critiche più feroci che sono state rivolte al giornalista hanno riguardato il fatto che si sia spinto oltre, azzardando una similitudine che stona: accomunare la violenza che è costata la vita a Willy Monteiro con quella che ha portato a dividere i due fratelli Bianchi che non hanno mai chiesto scusa ai genitori della vittima caduta sotto i loro pugni e calci.

Rita Dalla Chiesa la polemica

Leggi anche: Omicidio Willy. Fratelli Bianchi, urla e imprecazioni dopo l’ergastolo: “Processo mediatico e iniquo”

Advertisement

A loro volta i genitori di Willy si sono limitati a commentare fugacemente la sentenza come testimoniato dalle parole raccolte dai microfoni della stampa ed affidate ai legali della famiglia, i quali hanno fatto sapere qual è stato il commento di Armando Monteiro, il padre della vittima ha detto: “Una sentenza giusta”. “Faremo appello. Siamo senza parole” – la replica dell’avvocato Massimiliano Pica, difensore dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi, invece la madre dei Bianchi ha accusato i magistrati.

Leggi anche: Temperature roventi. Consegna il pacco e muore: “Corriere di 24 anni ucciso da un colpo di calore”

CONDIVIDI ☞