Veronica Pivetti choc, beccata mentre rubava in un supermercato: “Che vergogna! Ecco cosa aveva infilato in borsa”

Advertisement

Alcune dichiarazioni inedite di Veronica Pivetti hanno spiazzato i lettori del Corriere della Sera che ha pubblicato un’intervista alquanto privata dell’attrice, che si è apertamente lasciata andare a delle confidenze mai fatte con la stampa. L’eclettica artista anche se per alcuni resta solo la sorella di Irene Pivetti, eletta presidente della Camera nel 1994, ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo molto presto.

Prima ancora dell’ascesa politica di sua sorella che poi si è dedicata anche lei allo spettacolo ed al giornalismo, Veronica ha fatto il suo debutto di fuoco a soli 6 anni prendendo parte ad uno spot pubblicitario per intercessione di Bruno Bozzetto. Da adulta l’attrice si è dedicata non solo alla recitazione ma anche al doppiaggio ed alla conduzione.

Veronica Pivetti, il retroscena sconvolgente del furto compiuto al supermercato

Tra gli aneddoti che ha deciso di condividere sulle colonne del Corriere della Sera ha suscitato grande curiosità il racconto relativo ad una sua collaborazione con il cineasta spagnolo Pedro Almodovar, infatti è stata da lui scelta per il doppiaggio della sua pellicola cult “Tutto su mia madre”. Confidando come è stata scelta da Almodovar, Veronica Pivetti ha svelato: “Il regista cercava una voce per il personaggio di Agrado, un transessuale, e fecero fare un provino sia a me, sia a un vero trans: bè, Almodovar scelse me”.

Advertisement

Nella sua lunga intervista non è mancata la menzione di sua sorella: l’attrice ha ammesso di non aver risentito della sua influenza per quanto riguarda la sfera professionale, né di aver dovuto fare i conti con la sua ombra. “Ero impegnatissima su altro e cominciai ad avere belle occasioni, di cui lei non sapeva assolutamente nulla. Non mi sono mai sentita facilitata e nemmeno a disagio per il mestiere che svolgevo lontano dal suo”.

Veronica Pivetti beccata a taccheggiare

Leggi anche: Lino Banfi in lacrime, la confessione spiazzante sulla moglie Lucia: “Andiamo avanti così…”

Tra i retroscena condivisi dalla Pivetti ha suscitato scalpore il racconto di un episodio per cui prova ancora vergogna: è stata beccata a rubare al supermercato in un momento della sua carriera di grande notorietà. “Follia pura. Ero reduce da un Festival stratosferico, dove mi avevano visto milioni di persone e io rubo un pacco di sottilette. Ma mi hanno beccato subito! Mi fermano all’uscita chiedendomi: signora cos’ha nella borsa? Ovviamente ho immediatamente tirato fuori il malloppo e pagato quello che dovevo, scusandomi…La classica bravata da idiota, che figura di m***” – questa la confessione spiazzante di Veronica Pivetti che nel fare mea culpa ha ammesso di aver commesso una sciocchezza.

Advertisement

Leggi anche: Isola dei Famosi. Mercedesz Henger ha mentito a tutti, spunta fuori la sconvolgente verità sulla naufraga: “Prima di partire stava con…”, fan furiosi

CONDIVIDI ☞