Vittoria Belvedere, la drammatica confessione: “Ecco come la malattia mi ha devastato il corpo e la vita”

Advertisement

Dietro ai successi professionali di Vittoria Belvedere, che come attrice di diverse fiction si è fatta conoscere sul piccolo schermo ormai da tanti anni, si cela un dramma legato ad una dura lotta. L’attrice lasciandosi andare alle confidenze nelle sue più recenti interviste ha aperto il cassetto dei ricordi, condividendo un periodo difficile della sua vita. La Belvedere qualche tempo fa si è ritrovata dapprima a scegliere se far prevalere il suo desiderio materno oppure di pensare alla sua condizione di salute, ed in seguito ha dovuto fare i conti con la sua malattia che le ha lasciato ancora oggi degli evidenti strascichi.

Malgrado i momenti difficili, Vittoria Belvedere, è riuscita ad appagare il suo desiderio di formare una famiglia numerosa, e di vivere una vita normale, facendo attenzione al regime alimentare e seguendo una terapia farmacologica ad hoc.

Dimostrando grande caparbietà Vittoria Belvedere è diventata mamma di tre figli convivendo a lungo con la sua malattia che le è stata diagnosticata dopo la prima gravidanza. L’attrice ed ex modella ha sofferto del Morbo di Basedow, una forma di ipertiroidismo che colpisce il sistema immunitario determinando un’eccessiva secrezione di ormoni tiroidei.

Advertisement

Leggi anche: Terremoto in Rai. Alberto Matano favorito in tv dal famoso fidanzato: “Ecco perché Lorella Cuccarini è stata fatta fuori…”

Vittoria Belvedere, la sua lunga lotta contro la malattia

Dopo la diagnosi della sindrome di Basedow-Graves, all’attrice è stato sconsigliato di avere altri figli per evitare possibili complicazioni, ma lei ha deciso di dare dei fratelli al suo primogenito. Dalla sua relazione con il produttore cinematografico, Vasco Valeri, sono infatti nati: Lorenzo, Emma e Nicolò. Il morbo di Basedow non l’ha scoraggiata ad affrontare altre due gravidanze, consapevole di dover fare i conti con le conseguenze legate all’ipertiroidismo, che deve essere trattato con una specifica cura atta a tenere a bada l’aumento degli ormoni tiroidei (FT4 e FT3) ed anche ad inibire il TSH (l’ormone ipofisario che stimola la sintesi degli ormoni della tiroide).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vittoria Belvedere (@vittoriabelvedere)

Malgrado la patologia e le raccomandazioni mediche, che le hanno sconsigliano di avere altri bambini, l’attrice si è goduta le sue tre gravidanze ma poi la malattia le ha fatto pagare un duro dazio. Proprio mentre era al lavoro sul set, l’attrice ha vissuto dei momenti difficili intuendo subito che la patologia stava bussando alla porta.

Advertisement

Vittoria Belvedere ha avvertito un forte disagio in gola: la sua tiroide si è gonfiata facendo scomparire il collo. Dopo un ricovero d’urgenza l’attrice è stata operata e le è stata asportata la tiroide che era scoppiata. Da allora la Belvedere ha intrapreso un percorso di riabilitazione oltre ad aver imparato a vivere senza l’organo dalla caratteristica forma a farfalla, una condizione che l’ha costretta a dipendere sempre dai farmaci ma anche a fare attenzione al regime alimentare.

Leggi anche: GF Vip 7. Alfonso Signorini fa fuori Adriana Volpe e Sonia Bruganelli, il motivo è assurdo: “Ecco perché non le vedrete più”

CONDIVIDI ☞