Gf Vip, gravi accuse nei confronti di Katia Ricciarelli dopo la lite con Eva Grimaldi: Signorini furioso

Advertisement

Katia Ricciarelli ancora una volta è stata la protagonista di uno scontro verbale all’ultimo colpo con Eva Grimaldi: tra le due vippone sono volati stracci per un argomento apparentemente banale. Ma la piccola scintilla esplosa tra le due ha fatto divampare una discussione infuocata. La cantante lirica con la sua veemenza verbale non solo ha irritato l’attrice veronese, ma anche Imma Battaglia, moglie della Grimaldi che è intervenuta sua social a muso duro contro la cantante, accusandola di ‘misoginia e bullismo’.

La dura condanna dell’attivista è arrivata dopo lo scontro tra Eva e Katia che si sono ritrovate ai ferri corti mentre i gieffini erano alle prese con lista della spesa, la new entry dl GF Vip ha cercato di prendere parte a quel momento, ma è stata fulminata dalla Ricciarelli che ha esclamato: “Eva, lascia che facciano loro la lista della spesa”, ma l’attrice ha ribattuto: “Ma non ho detto niente, cioè non posso andare a sedermi al loro tavolo?”.

Leggi anche: Delia Duran, l’ex marito contro Alex Belli: ”Ecco come hanno programmato tutto. Lei una deficiente”

Advertisement

Il soprano ha iniziato però a far sentire la voce esclamando: “Vai dove vuoi!”. Ma subito dopo tra le due lo scontro si è fatto più acceso, visto che la Grimaldi infastidita ha commentato: “Qui dovete fare un po’ di reset”. Non si è lasciata attendere la risposta di Katia Ricciarelli che inviperita le ha detto: “Senti cara, tu sei appena arrivata e non cominciare a rompere…”. L’attrice incalzando la sua interlocutrice ha ribattuto: “Tu ce l’hai con me“. Apriti cielo, la cantante lirica come un fiume in piena ha sbottato: “Tu sei pazza, con me non rompi. Stattene calma. Non sono pazza, non ho bisogno del reset. Ti ritrovi in piscina“.

Imma Battaglia condanna la discussione tra Katia Ricciarelli ed Eva Grimaldi

Una discussione dal tono severo e dai contenuti controversi che ha spinto Imma Battaglia a condividere sui social un video nel quale ha affrontato il battibecco che si è consumato nella Casa di Cinecittà. Un commento che è sfociato in un appello rivolto non solo ad Alfonso Signorini ma anche alla produzione, per non sorvolare su quello che l’attivista ha tacciato come un brutto esempio.

caos tra Ricciarelli e Grimaldi

Nel suo intervento social Imma Battaglia ha commentato: “Ho assistito a un episodio che mi ha lasciata ferita, ho assistito a un episodio di bullismo, nonnismo, machismo, iper machismo, misoginia fatta da una donna nei confronti di un’altra donna. Sono rimasta basita, non me lo sarei mai aspettato e soprattutto credo sia molto grave; è grave se accade in una trasmissione seguita da milioni di persone, perché queste trasmissioni offrono modelli”.

Advertisement

Leggi anche: Gf Vip, Basciano e Sophie a letto insieme: Jessica Selassiè furiosa scoppia in lacrime

Con tono più severo ha poi sottolineato il motivo del suo disappunto ed il motivo della sua richiesta: “Il modello che dobbiamo offrire come donne è quello della solidarietà e della comprensione, sicuramente non quello della violenza. Se l’avesse detto un uomo avremmo invocato a gran voce l’espulsione. Io mi auguro davvero che si abbia l’opportunità di parlarne perché nessuno faccia mai più, machismo, nonnismo, misoginia e bullismo. Perché quando accade, dobbiamo denunciarlo per il bene di tutti e tutto perché non accada mai più”.

CONDIVIDI ☞