“Ti fai troppe foto”: Santiago spazientito rimprovera mamma Belen per la sua mania di scattarsi selfie ogni giorno

Advertisement

Belen Rodriguez si è vista redarguire sonoramente da suo figlio Santiago, come documentato da un divertente video pubblicato dalla showgirl argentina sulle sue Stories Instagram. Il suo primogenito, nato dalla sua storia con Stefano De Martino, a soli 8 anni ha fatto una ramanzina da ometto maturo alla madre, dicendole che si scatta troppe foto.

Leggi anche: “Sono distrutta, non dormo da giorni”: Giulia De Lellis condivide con i suoi fan l’emozione per il grande evento

Con innocenza e schiettezza, il figlio di Belen Rodriguez ha fatto sentire il suo disappunto, a cui la madre ha voluto replicare smentendo le sue accuse, ma suo figlio ha dimostrato di aver un bel caratterino rispondendo a tono.

Advertisement

 Santiago rimprovera Belen

Santiago rimprovera mamma Belen

Il rimprovero di Santiago nei confronti della showgirl, raccolto in un video social, è suonato così: “Ti fai 3000 foto al giorno”. Un ammonimento non troppo velato indirizzato alla madre, che a suon di musica si stava riprendendo facendo ondeggiare il telefono. “Non è vero” – ha ribattuto la madre che ha trovato da parte di Santiago un nuovo attacco: “Ma come no? Ho contato trecento foto… e ancora del 2021″.

Leggi anche: “Che onore cenare con Madonna”: Al Bano e Loredana Lecciso incontrano la regina del pop in vacanza in Puglia

Se da mamma la showgirl si lascia rimproverare facendo emergere il suo lato più tenero, nei confronti dei leoni da tastiera, è sempre scatenata. Come testimoniato dal suo ultimo attacco contro gli odiatori del web che hanno recentemente insultato Antonino Spinalbese dopo il video postato dall’argentina con protagonista il compagno intento ad imitare il pianto di Luna Marì. Un contenuto che ha raccolto diversi commenti ostili ed insulti volgari di qualche hater, per tutta risposta la Rodriguez ha preso le difese di Antonino sostenendo che non risulta simpatico perché non è una persona famosa e non lo si conosce.

Advertisement
CONDIVIDI ☞